Visite: 160

La nostra scuola, da anni impegnata in un confronto con tutte le istituzioni coinvolte nella prevenzione della sicurezza, si pone l’obiettivo primario di attivare percorsi di autonomia e responsabilità tra i nostri bambini e tutto il personale scolastico, che trovano concreta espressione anche nelle azioni di innovazione dell'organizzazione e della didattica, in cui si sta impegnando l'Istituto a partire dall'a.s. 2016-2017. 

Per le istituzioni scolastiche ed educative la vigente normativa sulla sicurezza prevede l´applicazione delle stesse norme che valgono per i luoghi di lavoro. L´obbligo di adeguare le scuole alle prescrizioni europee in tema di salute e sicurezza nasce da una duplice esigenza: quella di ottenere una “scuola sicura” e quella di divulgare una “cultura della sicurezza”.

 

La scuola risponde al dettato normativo L.81/2008 e promuove la formazione di una cultura della sicurezza nell’ambiente di lavoro, sia del personale sia degli alunni, e si esplica attraverso due aree di intervento: la prima di informazione, formazione e sviluppo di una cultura sulla sicurezza attraverso le attività didattiche; la seconda di predisposizione, aggiornamento e miglioramento della documentazione, coinvolgimento degli enti competenti (protezione civile, vigili del fuoco, vigilanza urbana, carabinieri), prove di evacuazione ed esercitazioni. 

 

Figure di riferimento nell’Istituto

  • Datore di lavoro - Dirigente Scolastico: Prof. Valentino Pasquale Pusceddu
  • RSPP: Prof. Paolo Brucciani
  • Medico Competente: dott. Salvatore Usai
  • RLS: Mariangela Deriu
  • ASPP: Responsabili di plesso
Torna all'inizio del contenuto